Homepage

Benvenuti nel mio mondo Amici Lettori, che sia per voi una casa dove poter sognare, tra musica e parole. Un rifugio dove andare quando si ha voglia di pioggia o si cerca il sole.  Spero di contagiarvi con il mio amore per i libri, e trasmettervi emozioni scoprendo il bello che l’arte, la musica, la poesia e la scrittura possono donare! <3

L’INFINITO

Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s’annega il pensier mio:
E il naufragar m’è dolce in questo mare.

(Giacomo Leopardi)

Prospettiva Vita

La vita è così, un insieme di punti di vista: il mio, il tuo… e pur cambiando prospettiva, la vita continua a succedere: che tu osservi dal cruscotto di una macchina o da quello rialzato di un bus, continua ad andare…

La vita è questo: uno zaino in spalla e tanta voglia di fuggire via, lontano da tutto, lontano da tutti, senza sapere dove, senza sapere come, è una corsa, a volte una passeggiata, a volte una lunga scalinata…

La vita è quel tizio anziano con la panda che non sa che strada fare e tu stai lì, dietro ad aspettare, perché in curva non puoi superare… a volte invece è quel tizio con il cellulare che occupa la carreggiata centrale della strada…

La vita è come una bambina che fugge via spaventata dal rumore di un bus… è una galleria, dove non sai mai quanta strada farai al buio e quanta sotto quella luce artificiale.

La vita è un volo di linea che va in picchiata, è un insieme di volti conosciuti e sconosciuti, tra una fermata e l’altra di una stazione.

La vita è così: giustizia e ingiustizia, un continuo andare, perché la vita va, a volte in salita, rallenta, ma va, si svolge, succede.

Hic et nunc. 

La vita è.

Ma io chi sono? Io sono un insieme perfetto di difetti… tutto il resto è vita.

 

Chi sono

Caro Amico Lettore, mi presento: “Piacere, Mia!”

Sono una sognatrice dal cuore eremita, ogni tanto mi affaccio al mondo ma vivo in costante fuga dalla realtà, alla ricerca di ciò che è bene, alla ricerca della felicità:

“…seguo la guida degli antichi saggi, mi affido al Cuore ed attraverso il male…” (Franco Battiato -Le aquile non volano a stormi)

Amo filosofare, scrivere e sognare ed i libri sono la mia seconda casa.  Adoro ascoltare musica, fotografare, cucinare e restare immobile, immersa nella natura, ad ascoltare il battito primordiale del mondo.

“La mia anima è una misteriosa orchestra: non so quali strumenti suoni e strida dentro me: corde e arpe, timpani e tamburi. Mi conosco come una sinfonia.”

(Fernando Pessoa)

Vivo in una terra meravigliosa, la Sicilia, al sud del sud. Tra sole e mare, neve e fuoco.

 Se dovessi descrivermi con una canzone scelgo “Le aquile non volano a stormi” di Franco Battiato, e se dovessi scegliere un colore, scelgo color Arcobaleno.

Una sfumatura della vita. 

 

 

Blog

Due candele per il Diavolo, Laura Galleco Garcìa.

Amici lettori, il libro consigliato della settimana è Due candele per il Diavolo, di Laura Gallego Garcìa. Laura Gallego Garcìa: è nata in una cittadina nei pressi di Valencia, nel 1977 e coltiva la passione per la scrittura fin da quando era bambina. EDITORE: Salani Editore DESCRIZIONE: 375 pagine GENERE: Fantasy PREZZO:  Formato Kindle su Amazon TRAMA_NO_SPOILER: Cat …

Contatti

Per informazioni, suggerimenti ed idee, lasciare un messaggio al seguente indirizzo mail: admin@ciaolibri.it o contattare la pagina facebook Ciaolibri: perché leggere è salutare, per trovarmi facilmente basta inserire nella barra di ricerca @ciaomialibri ed il gioco è fatto!

Vi aspetto cari lettori, per scoprire insieme tanti nuovi libri e tante belle novità! 😀