Due candele per il Diavolo, Laura Galleco Garcìa.

Amici lettori, il libro consigliato della settimana è Due candele per il Diavolo, di Laura Gallego Garcìa.

Laura Gallego Garcìa: è nata in una cittadina nei pressi di Valencia, nel 1977 e coltiva la passione per la scrittura fin da quando era bambina.

EDITORE: Salani Editore

DESCRIZIONE: 375 pagine

GENERE: Fantasy

PREZZO:  Formato Kindle su Amazon

TRAMA_NO_SPOILER: Cat è una cacciatrice di demoni, e scopre ben presto, durante il suo viaggio alla ricerca dell’assassino del padre, che non tutto ciò che dà per scontato è così, perché il male talvolta si confonde con il bene e viceversa…

PARERE PERSONALE: Romanzo per ragazzi, ma che può benissimo leggere anche un adulto, storia carina e che sorprende, diciamo che non è la classica storiella in cui a volte le vicende avvengono in maniera scontata, quindi è un libro che sorprende, l’ho letto, come ogni libro che leggo, divorandolo e devo dire che è molto carino e consigliabile da leggere.

“<<Ma torniamo allo scopo della mia missione e al primo dilemma che ho dovuto affrontare: se vostro padre fosse stato assassinato da uno o più demoni, e voleste vendicare la sua morte, da dove comincereste a cercare il colpevole?”

Mi calo nel ruolo di Cat ed interpreto il suo personaggio con questa foto:

“<<Mi chiamo Cat. In realtà mi chiamo Caterina. E’ il nome che mi ha dato mia madre quando sono nata, anche se io non l’ho conosciuta. Mio padre non parlava molto di lei, forse perché era troppo doloroso. La storia del mio nome è una delle poche cose che sono riuscita a strappargli, e forse per questo ha tanta importanza per me.”

Buona lettura amici miei, e ricordatevi che leggere è salutare, vi rende indipendenti ed è trasgressivo!  E perché no? E’ anche un modo sano per divertirsi! 😀

E voi? Che personaggio delle vostre letture vi piacerebbe interpretare?

Ecco il gioco libroso da fare da soli o in compagnia! 😀 Che aspettate? Divertiamoci insieme! Mandatemi le vostre foto sulla pagina Facebook Ciaolibri: perché leggere è salutare, calandovi nel ruolo del personaggio che preferite di più, delle vostre letture!

Ciaolibri, ciao! 😀