Riflessioni di Gennaio…

Caro blog, ti ho abbandonato un poco, e tu hai abbandonato me… com’è difficile coinvolgere gli altri e renderli partecipi… chissà, forse l’errore è mio… forse non riesco a coinvolgere più di tanto i lettori… o forse non ci sono lettori… chissà… e ritorno da te mio caro blog perché in fondo è qui, in questo spazio virtuale di mondo che mi sento libera, perché i libri, la lettura, la scrittura, la natura, la musica, riescono a farmi sentire libera… sono un caso strano… un caso anomalo… un caso unico… o un difetto di natura… chissà… chi sono? cosa sono? cosa siamo? io mi definisco “un grumo di sogni” e tu, lettore, come ti vedi?

Mio caro lettore, siamo qui in questo mondo perché dobbiamo, e perché non siamo soltanto…

“…passeggeri distratti”

E vi lascio questa canzone di Raf 

La poesia della Domenica

Amici lettori, ecco a voi la poesia della domenica ^_^ Buona lettura! 😀

Ho preso un Sorso di Vita

Ho preso un Sorso di Vita
Vi dirò quanto l’ho pagato
Precisamente un’esistenza
Il prezzo di mercato, dicono.
M’hanno pesata, Granello per Granello
Bilanciata Fibra con Fibra,
Poi m’han dato il valore del mio Essere
Un solo Grammo di Cielo!

Emily Dickinson